Sanque & Arena. ‘Nerone era già un trapassato’

Sangue & Arena
Heineken testimonial

     SANGUE & ARENA – i sarti gnostici                  

Sangue&Arena confermano in modo palpabile l’esistenza della reincarnazione, un’idea, un’intuizione antichissima.
I gemelli gnostici, che il demiurgo malvagio autorizzò, i sarti ufficiali della creazione incessante, vestono delle potenze fuori misura, ctonie ed inquietanti. Xena una di loro, richiama le forme, gli stili ancestrali, i gesti dissacranti, purpurei.

Sangue & Arena
Heineken testimonial

Sangue&Arena furono i sarti preferiti dell’imperatore Nerone. Mentre Roma soffocava nell’incendio apocalittico, narra la leggenda, i Nostri estasiati dalla loro nuova scoperta sartoriale, modellavano i primi sontuosi vestiti settecenteschi. Nerone era già un trapassato ed il sangue moderno della Rivoluzione francese fluttuava come una Jacuzzi in pieno regime operativo.

Sangue & Arena
Neron

Neron

Nerone era già un trapassato.

Le loro tracce si persero in una Parigi tumultuosa ed insanguinata ed alcune incerte testimonianze li videro protagonisti alla corte dell’ultimo zar russo. Previdero la rivoluzione d’Ottobre, la Prima e la Seconda guerra mondiale, e di conseguenza entrarono in uno stato di catalessi volontaria, dove apparentemente morti aspettarono il passaggio del primo cinquantennio novecentesco.

Sangue & Arena
Cavaliere Mesto

Risvegliati in un sacro bosco chiamato Hollywood, trovarono numerose Beatrici vogliose di vestiti celesti, sontuosi. Fuggirono disgustati, oltrepassando l’oceano, fingendosi passeggeri normali di una nave transatlantica, annoiandosi a morte senza il defunto pianista di Tornatore.

Sangue & Arena
Venezia

I passeggeri, i barbari democratici, furono i perfetti esemplari della rivelazione, depotenziamento di un mondo nuovo, votato al vuoto. Nel cuore di Milano, nella loro tana segreta, Sangue&Arena, pazientemente sorretti da una visione cristiana, aspettano il Giorno del giudizio.

Sangue & Arena
Prima Uscita

Le loro antiche menti sanno che tanti, innumerevoli devono presentarsi al cospetto di Dio e che tutti loro volenti o nolenti appariranno sotto una luce nuova, trasfigurata. Specialmente le signore, grandi peccatrici, le clienti naturali, bramose di vestiti abbaglianti, più lucenti del Suo santo volto.

Sangue & Arena
Tokyo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *